THE RIDER – IL SOGNO DI UN COWBOY

VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA IN ITALIANO

vincitore del CICAE Award a Cannes, dell'Athens International Film Festival, di 3 Premi a Valladolid, di 1 Chlotrudis Award, di 1 Dallas-Fort Worth Film Critics Association Award, di 1 Premio a Deauville, di 1 Premio a Dublino, di 1 Gotham Award, di 1 Premio ad Amburgo, di 1 IFJA Award, di 1 International Cinephile Society Award, di 1 INOCA Award, di 1 Premio a Istanbul, di 1 Premio a Ljubljana, di 1 NBR Award, di 1 NSFC Award, di 1 Premio a Palm Springs, di 1 Premio a Reykjavik, di 1 Premio a Pingyao, di 1 Premio a Newcastle, di 1 SDFCS Award, di 1 Premio a Sarasota, acclamato a Stockholm, Seattle, Portland, Melbourne, Los Angeles, Las Vegas, Gimli, Florida, Buenos Aires, al SXSW Film Festival, all'Americana Film Fest, candidato agli Independent Film Festival Awards, agli INOCA Awards, ai British Independent Film Awards, ai DFCC Awards, ai Spotlight Awards, agli Alliance of Women Film Journalists Awards, ai Cinema Eye Honors Awards e agli ICP Awards
Drammatico (USA); Regia: Chloè Zhao; Cast: Brady Jandreau, Cat Clifford, Tim Jandreau; Durata: 104'

Dopo un tragico incidente a cavallo, il giovane cowboy Brady vede i suoi sogni sfumare: scopre infatti che non potrà più gareggiare. Tornato a casa nella riserva indiana di Pine Ridge, South Dakota, Brady lotta per superare il trauma dell’incidente, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Nonostante il momento difficile, il ragazzo non può pensare solo a se stesso, deve infatti badare alla sorella Lilly che, affetta dalla sindrome di Asperger, non può contare sulle attenzioni del padre Wayne. L’uomo, dipendente dal gioco d’azzardo, arriverà addirittura a vendere il cavallo preferito di Brady per saldare i suoi debiti. Frustrato e oppresso dal senso di inadeguatezza, Brady si allontana dal mondo e dagli amici del rodeo e inizia a spendere la maggior parte del suo tempo con l’amico Lane, anch’egli in riabilitazione intensiva dopo un incidente. La lontananza dai cavalli diventa però insopportabile e Brady torna così ad allenarsi. Ma dovrà prendere una decisione: dedicarsi alla guarigione con l’aiuto della sua famiglia e dei suoi amici, o rischiare tutto per mantenere l’unico senso di sé che abbia mai conosciuto.

Il film è stato programmato al Nuovo Cinema Aquila da giovedì 29/08/2019 a martedì 01/10/2019