ALLA MIA PICCOLA SAMA

VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA IN ITALIANO

candidato a 1 Premio Oscar, vincitore della Camera d'Or a Cannes 2019, di 4 British Independent Film Awards, di 2 Premi al Biografilm Festival, di 2 Premi a Sheffield, di 2 Premi al SXSW Festival, di 2 Premi al Biografilm Festival, di 2 Premi all’Heartland International Film Festival, di 2 International Documentary Association Awards, di 2 Milwaukee Film Festival Awards, di 1 Premio a Telluride, di 1 Premio a Bergen, di 1 Premio a Durban, di 1 Premio a Galway, di 1 Premio a Gimli, di 1 Pemio a Guanajalato, di 1 Premio a Hamptons, di 1 Premio a Minneapolis, di 1 Premio a Munich, di 1 Premio a Nantucket, di 1 Premio a Newport Beach, di 1 Premio a Odessa, di 1 Premio all'Hot Docs Canadian International Documentary Festival, di 1 Premio all'International Cinematographers' Film Festival Manaki Brothers, di 1 Premio al Lighthouse International Film Festival, di 1 Premio al Quebec City International Film Festival, di 1 Premio al RiverRun International Film Festival, di 1 Premio al Traverse City Film Festival, di 1 Premo al VC FilmFest, di 1 Cinema Eye Honors Award, di 1 Amsterdam International Documentary Fim Festival Award, di 1 Premio al Carthage Film Festival, di 1 Quebec City International Film Festival Award, di 1 Premio all’Hot Springs Documentary Film Festival, di 1 Indiana Film Journalists Association Award,di 1 National Board of Review Award, di 1 Newport Beach Film Festival Award, vincitore di 1 BAFTA, a 1 IDA Award, a 1 Critics' Choice Documentary Award, a 1 Alliance of Women Film Journalists Award, a 1 Austin Fim Critics Association Award, a 1 Dallas-Fort Worth Film Critics Association Award, a 1 Dublin Film Critics Circe Award, a 1 Europan Film Award, a 1 Film Club’ The Lost Weekend Award, a 1 Film Independent Spirit Award, a 1 GALECA, a 1 Gold Derby Award, a 1 London Critics Circe Film Award, a 1 Online Film Critics Society Award, a 1 PGA Award, a 1 Satellite Award, a 1 Seattle Film Critics Award, 1 San Francisco Film Critics Circe Award, ai Vancouver Film Critics Awards, ai 1 Washington DC Area Fim Critics Association Award, acclamato a Chicago, Seattle, Melbourne, Houston, Cologne, al Dokufest International Documentary and Short Film Festival.
Documentario (Gran Bretagna/Siria); Regia: Waad Al-Khateab, Edward Watts; Durata: 100'

Come resistere di fronte all’indicibile? L’umanissima lettera d’amore di una madre alla figlia: la storia vera della regista Waad al-Khateab, che racconta cinque anni di rivoluzione ad Aleppo, in Siria, attraverso l’amore, il matrimonio e la nascita della piccola Sama. Tutto mentre intorno a lei il conflitto assume dimensioni catastrofiche e deve affrontare una decisione impossibile: fuggire o meno dalla città per proteggere la vita della figlia.

ORARI


Giorni e orari di programmazione al Nuovo Cinema Aquila validi fino a mercoledì 26/02/2020