INCONTRO CON IL PRODUTTORE LORENZO BORGHINI E IL MUSICISTA OMAR PEDRINI PER ‘LAWRENCE’

INCONTRO CON IL PRODUTTORE LORENZO BORGHINI E IL MUSICISTA OMAR PEDRINI PER ‘LAWRENCE’ 2021-12-10T21:00:00-00:00

Venerdì 10 Dicembre alle 21.00 al Nuovo Cinema Aquila

INCONTRO CON IL PRODUTTORE LORENZO BORGHINI
E IL MUSICISTA OMAR PEDRINI
PER LAWRENCE

Il documentario di Giada Diano ed Elisa Polimeni sul poeta, pittore ed editore Lawrence Ferlinghetti sarà programmato anche Giovedì 9 e Sabato 11 alle 19.40.

Lawrence è un ritratto intimo e ironico di Lawrence Ferlinghetti, girato in luoghi iconici di San Francisco e della Bay Area, come la City Lights Bookstore e lo studio d’artista di Ferlinghetti a Hunter’s Point. Ferlinghetti si racconta con grande spontaneità, spaziando da vicende personali (la faticosa ricerca delle radici, la scoperta delle origini italiane, l’arrivo a San Francisco) a temi socio-culturali e politici (la nascita della City Lights, il fenomeno della beat generation, il dissenso politico e l’ecologismo), svelando aspetti inediti della sua vita. I suoi straordinari meriti nel corso di una vita lunga e produttiva – come poeta, pittore, editore e impegnato difensore della libertà di parola – hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia letteraria e culturale americana.

“Questo documentario è nato dalla spontaneità di una conversazione tra amici, noi autrici e Lawrence Ferlinghetti. Assieme abbiamo pensato che sarebbe stato bello provare a registrare i piccoli momenti di luce quotidiana che caratterizzavano i nostri incontri e allo stesso tempo conservare una traccia di un racconto di vita straordinario in modo da poterlo condividere con altri.” Sono le stesse autrici, Giada Diano ed Elisa Polimeni, a raccontare la genesi della loro opera. “Nasce un po’ come una poesia, da una scintilla d’ispirazione che arriva senza preavviso e che poi si evolve in un racconto, affermando la propria esistenza. Una delle condizioni che ci siamo posti, infatti, era viaggiare leggeri, sia realmente che metaforicamente, che niente fosse deciso, studiato in anticipo o ingabbiato in una struttura rigida. Abbiamo semplicemente lasciato che le cose accadessero, dando spazio all’imprevisto, al cambio di programma, all’incontro fortuito. Le sorprese e la totale libertà che abbiamo avuto lungo il percorso sono oggi il punto di forza del nostro lavoro e anche ciò che forse lo caratterizza stilisticamente; quello che invece non è immediatamente visibile è quanto ci siamo divertiti, quanto questo lavoro abbia unito ancora di più la nostra amicizia e ci abbia regalato momenti di condivisione indimenticabili… Non a caso una tappa fissa dei nostri viaggi sulla costa in direzione sud era un piccolo diner sulla strada, Los tres amigos, proprio come noi tre: liberi, felici e su un pick-up rosso.”

Il costo del biglietto è di 10€ intero e 8€ ridotto.

  • ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Iscriviti alla nostra Newsletter

  • Non si accettano più GROUPON

Film di oggi: 25/06/22

In programmazione

Prossimamente

Presto in sala