IL REGISTA KASSIM YASSIN SALEH PRESENTA MIRELLA

IL REGISTA KASSIM YASSIN SALEH PRESENTA MIRELLA 2022-09-22T21:00:00-00:00

Giovedì 22 Settembre alle 21.00 al Nuovo Cinema Aquila

IL REGISTA KASSIM YASSIN SALEH

PRESENTA

MIRELLA

Giovedì 22 Settembre alle ore 21.00, il cortometraggio documentario ‘Mirella’ di Kassim Yassin Saleh, vincitore del Premio del Pubblico al 3nd Free Aquila Festival, aprirà la proiezione serale del film ‘Tuesday Club-Il talismano della felicità’ di Annika Appelin. Il regista del cortometraggio sarà presente e terminata la proiezione risponderà alle domande del pubblico. L’incontro sarà moderato dai direttori artistici del Festival e da Fabio Meloni, coordinatore del Nuovo Cinema Aquila, che esporrà le motivazioni dell’abbinamento tra corto e lungo. Il cortometraggio precederà tutte le proiezioni della pellicola fino a Mercoledì 5 Ottobre: durante la prima settimana, le proiezioni preserali di ‘Tuesday Club-Il talismano della felicità’ si terranno alle 18.45 e andranno ad accostarsi all’unico evento serale di Giovedì 22. L’incontro con Kassim Yassin Saleh rientra negli eventi legati all’iniziativa ‘Cinema in Festa’: il biglietto costerà quindi solo 3.50 euro.

Il cortometraggio di Kassim Yassin Saleh  è stato premiato con il Premio del Pubblico al Festival di cortometraggi ‘Free Aquila’, prodotto dal Nuovo Cinema Aquila. Il premio consiste in due settimane di proiezioni in testa ad una pellicola dalla tematica affine. E’ proprio il caso di ‘Tuesday Club-Il talismano della felicità’’, opera prima della celebrata sceneggiatrice svedese Annika Appelin, che ci narra – proprio come ‘Mirella’ – di una donna che, nel vivere con disagi vari la sua vecchiaia imminente, ritrova forza e stimoli in un ambiente generoso e vivo (quello che è il Mercato Trionfale per Mirella diventa il corso di cucina per Karen) dove il cibo è solo il pretesto per instaurare legami fruttuosi ed inattesi.

MIRELLA (documentario, Italia, 2020; Regia: Kassim Yassin Saleh; Durata: 15’)

Mirella D’Angelo è una donna romana di 67 anni, da tempo ormai costretta su una sedia a rotelle a causa dei suoi problemi fisici legati a diverse patologie. La sua unica isola felice sembra essere la sua città, Roma, che ama a prescindere da ciò che si dice su di lei. La città appare come una vecchia amica che la conforta, inglobandola tra le sue braccia di viali alberati e Totti è come se fosse parte della sua famiglia. Mirella conosce tutti e tutti la conoscono. Passa il tempo a stretto contatto con le persone, con chi ha più bisogno di conforto. Dà aiuto, senza chiedere nulla in cambio ad alcuni ragazzi afghani e pakistani alle bancarelle del mercato. Loro non conoscono bene l’Italiano e lei con il suo savoir-faire gestisce la compravendita, ricevendo di tanto in tanto un cadeau in segno di gratitudine. E’ un’ottima venditrice e li aiuta a guadagnare qualcosa per sopravvivere. A volte è difficile chiedere un supporto, ma quando non lo facciamo perdiamo la possibilità di avere un contatto con gli altri e di sperimentare la bontà altrui. Tra scoppi di risa rauche in momenti inattesi, Mirella, dal Mercato Trionfale di Roma, lotta per ottenere e difendere i suoi diritti e quegli degli altri, diventando una vera propria icona e beniamina del quartiere. 

TUESDAY CLUB-IL TALISMANO DELLA FELICITA’ (Commedia, Svezia, 2022; Regia: Annika Appelin; Cast: Peter Stormare, Maria Richardson, Sussie Ericsson; Durata: 102′) racconta la storia di Karen, una donna di mezza età con una famiglia felice e una bella casa che – alla festa del 40° anniversario di matrimonio – scopre il tradimento del marito Sten. Dopo una vita trascorsa a prendersi cura dei figli e del consorte, decide che è tempo di darsi una seconda possibilità: con l’aiuto delle amiche e seguendo la sua passione per la cucina, troverà un nuovo equilibrio.

L’evento è promosso da Roma Culture. Informazioni e programmazione – www.cinemaaquila.it

  • ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Iscriviti alla nostra Newsletter

  • Non si accettano più GROUPON

Film di oggi: 02/10/22

In programmazione

Prossimamente

Presto in sala